storia dell’arte

Alla A 56^ Esposizione Internazionale D’Arte Di Venezia

Posted on Agosto 22, 2015

Ero in cerca delle didascalie…-come dici?- mi chiederete. Si si, cercavo le classiche didascalie che di solito sono vicino alle opere d’arte!!! Ma pare invece, se non ho capito male, che il curatore della biennale di quest’anno abbia scelto di comunicare al pubblico solo il nome dell’autore e l’anno di realizzazione dell’opera esposta. Trovo che questa scelta sia adatta solo per quelle opere più tradizionali che non richiedono grandi spiegazioni. Per tutte le altre, la maggior parte installazioni, un po’Read More

libri-antichi

Un uomo di caratttere

Posted on Marzo 14, 2015

Oggi, vi voglio portare in viaggio indietro nel tempo per raccontarvi qualcosa di un uomo che non tutti conoscono, Aldo Manuzio. Conosciamo forse di più per la sua fama Johannes Gutenberg che intorno al 1450 in Germania, stampò la Bibbia in 180 copie con i nuovi caratteri mobili. Questa fu la sua prima opera. Manuzio, che a quel tempo era appena nato e solo cinquant’anni dopo, primo in Italia, scelse invece di pubblicare Virgilio, testi latini, greci e italiani con ilRead More

Klimt e Beethoven a Portogruaro

Posted on Settembre 11, 2013

Con il concerto di questa sera si conclude il Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, una piccola cittadina che si merita senza dubbio l’appellativo di “città della musica”.    Quello di quest’anno un festival che controcorrente, nell’anno delle celebrazioni di Wagner e Verdi, ha dedicato a Beethoven una serie  di concerti, eventi e film in piazze, chiese e palazzi storici. Fra tutti, quello che voglio raccontarvi, a cura di Kino Quartet, è una “projection mapping” di materiale cinematografico dedicato a Beethoven,Read More

mantova-palazzo-te

IN PASSEGGIATA A MANTOVA, MUSEI E IMPROVVISAMENTE LA NEVE!!!

Posted on Marzo 10, 2013

Oggi vi porto con me in passeggiata a Mantova, per raccontarvi alcuni dei luoghi visitati durante un fine settimana in una piccola città a misura d’uomo! E’ grazie ai Gonzaga che Mantova ha una così grande ricchezza di tesori; ricchi, potenti e ambiziosi donarono a Mantova splendore economico, politico e artistico. A testimonianza della loro grandiosità restano opere di Leon Battista Alberti, Giulio Romano, Mantegna e Pisanello. Le loro opere artistiche, quelle urbanistiche, architettoniche e d’ingegneria volute dai Gonzaga resero laRead More

annabello-parigi

Paris Grand Tour

Posted on Settembre 23, 2012

Adoro le città perché sono nata in una grande città e spesso ne ho nostalgia. Quando per Parigi ho camminato con il naso all’insù, penso di aver colto le sensazioni e le emozioni felici che provavano i pittori impressionisti  quando ritraevano le loro città. L’impressionismo è il primo movimento pittorico che ha un atteggiamento positivo nei confronti della città. Nella capitale francese alla fine del 1800 si incontravano i maggiori intellettuali e artisti, attratti da tutto ciò che era moderno,Read More

etretat-francia-impressionisti

VOYAGE IMPRESSIONNISTE- seconda parte

Posted on Agosto 3, 2012

  Ma è solo dopo aver visto le scogliere di Etretat in questo viaggio sulle orme degli artisti impressionisti che ho capito cosa hanno provato Claude Monet e Gustave Courbert quando alla fine del 1800 si stabilirono su la “Cote d’alabatre”. Da questi altissime scogliere si gode una vista mozzafiato sulle falesie e sul mare, e certamente questo è uno dei luoghi più belli e suggestivi dell’alta Normandia. Di questo luogo resterà in me il ricordo della viva sensazione diRead More

francia-maison-colombages

VOYAGE IMPRESSIONNISTE- prima parte

Posted on Luglio 31, 2012

Quando Claude Monet nel 1872 dipinse Impressions du soleil levant, piccolo quadro dipinto all’alba sul porto di Le Havre cambiò per sempre la storia della pittura. Il nome impressionismo prende spunto dal titolo di questo quadro, ma la vera e propria rivoluzione stilistica nasce dal comune desiderio di alcuni artisti di rompere con i canoni dell’arte ufficiale imposta nelle Accademie. Abolendo l’uso del disegno e della rigorosa prospettiva gli impressionisti portano il loro studio “fuori porta” all’aria aperta per fissareRead More

laboratorio-bambini-arte

E SE AD UNA NATURA MORTA CUBISTA AGGIUNGESSIMO UN PO’ DI FRUTTA FRESCA?

Posted on Aprile 14, 2011

Prima di fine anno scolastico ecco l’ultimo laboratorio dedicato alla frutta per i ragazzi di quarta e quinta della scuola primaria. La tecnica che ho scelto è il “papier-collé” adatta a rappresentare gli oggetti scomposti, quasi “tagliati” e poi sistemati nello spazio cubista delle opere alle quali ci siamo ispirati. Il papier-collé è un’invenzione cubista dove a carta, carta da pacchi e da parati si accostano disegno a carboncino e a pastello. In pannelli di grandi dimensioni, tutti i ragazzi della classe, divisi in gruppiRead More

Lezione di storia dell’arte: la natura morta

Posted on Febbraio 23, 2011

La lezione di storia dell’arte fa parte di un progetto che ha la finalità di favorire il consumo di frutta tra i bambini della scuola primaria. Il programma a cura del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo insieme all’Unione Europea  si chiama “Frutta e verdura nelle scuole”  destinato a bambini di età compresa fra i 6 e gli 11 anni. L’obiettivo è quello di incoraggiare i giovanissimi al consumo di frutta e verdura e sostenerli nella conquista di abitudiniRead More

Benvenuti! Mi chiamo Anna Bello e amo definirmi un artigiano contemporaneo e vado sempre alla ricerca di tecniche artistiche che rendendo uniche le mie creazioni...- Continua -



Newsletter