viaggi

leeds-york

LEEDS E L’ARTE DELLA LANA

Posted on Gennaio 23, 2014

In Inghilterra ci sono grandi centri cittadini e contemporaneamente scenari rurali, selvaggi con paesaggi e brughiere ancor oggi desolate come quelle dove vissero le sorelle Bronte. Lo Yorkshire è una delle zone più verdi di Inghilterra…e non è raro vedere, nei piccoli paesi, viaggiando da una città all’altra cottage da cartolina con uomini, che con il tipico cappello, sembrano dei Mr.Hogget  del film “Babe  Maialino Coraggioso”!!!  Purtroppo però, i bus su cui ho viaggiato correvano troppo veloci da permettermi di fotografarli….in compenso hoRead More

Portogruaro piccola Venezia

Posted on Gennaio 5, 2014

Non molto lontano da Venezia, a metà strada tra Trieste e la serenissima c’è un piccola cittadina di cui è impossibile non innamorarsi. Vi si accede passando da una delle tre porte medievali rimaste che anticamente consentivano di entrare e uscire da Portogruaro completamente cinta dalle mura. Della storia passata più recente restano i maestosi palazzi porticati, dalle linee gotiche e rinascimentali dai grandi portoni che danno sulle due strade parallele al fiume del centro storico, gli androni, i cortili interniRead More

Klimt e Beethoven a Portogruaro

Posted on Settembre 11, 2013

Con il concerto di questa sera si conclude il Festival Internazionale di Musica di Portogruaro, una piccola cittadina che si merita senza dubbio l’appellativo di “città della musica”.    Quello di quest’anno un festival che controcorrente, nell’anno delle celebrazioni di Wagner e Verdi, ha dedicato a Beethoven una serie  di concerti, eventi e film in piazze, chiese e palazzi storici. Fra tutti, quello che voglio raccontarvi, a cura di Kino Quartet, è una “projection mapping” di materiale cinematografico dedicato a Beethoven,Read More

COLORI DI PRIMAVERA

Posted on Maggio 6, 2013

Dopo un lungo inverno i colori della primavera risvegliano la voglia di uscire,  fare passeggiate all’aria aperta e visite a musei … Ed è ai colori della primavera che mi sono ispirata per realizzare queste mie ultime opere… …buona primavera a tutti!!!

mantova-palazzo-te

IN PASSEGGIATA A MANTOVA, MUSEI E IMPROVVISAMENTE LA NEVE!!!

Posted on Marzo 10, 2013

Oggi vi porto con me in passeggiata a Mantova, per raccontarvi alcuni dei luoghi visitati durante un fine settimana in una piccola città a misura d’uomo! E’ grazie ai Gonzaga che Mantova ha una così grande ricchezza di tesori; ricchi, potenti e ambiziosi donarono a Mantova splendore economico, politico e artistico. A testimonianza della loro grandiosità restano opere di Leon Battista Alberti, Giulio Romano, Mantegna e Pisanello. Le loro opere artistiche, quelle urbanistiche, architettoniche e d’ingegneria volute dai Gonzaga resero laRead More

annabello-parigi

Paris Grand Tour

Posted on Settembre 23, 2012

Adoro le città perché sono nata in una grande città e spesso ne ho nostalgia. Quando per Parigi ho camminato con il naso all’insù, penso di aver colto le sensazioni e le emozioni felici che provavano i pittori impressionisti  quando ritraevano le loro città. L’impressionismo è il primo movimento pittorico che ha un atteggiamento positivo nei confronti della città. Nella capitale francese alla fine del 1800 si incontravano i maggiori intellettuali e artisti, attratti da tutto ciò che era moderno,Read More

etretat-francia-impressionisti

VOYAGE IMPRESSIONNISTE- seconda parte

Posted on Agosto 3, 2012

  Ma è solo dopo aver visto le scogliere di Etretat in questo viaggio sulle orme degli artisti impressionisti che ho capito cosa hanno provato Claude Monet e Gustave Courbert quando alla fine del 1800 si stabilirono su la “Cote d’alabatre”. Da questi altissime scogliere si gode una vista mozzafiato sulle falesie e sul mare, e certamente questo è uno dei luoghi più belli e suggestivi dell’alta Normandia. Di questo luogo resterà in me il ricordo della viva sensazione diRead More

francia-maison-colombages

VOYAGE IMPRESSIONNISTE- prima parte

Posted on Luglio 31, 2012

Quando Claude Monet nel 1872 dipinse Impressions du soleil levant, piccolo quadro dipinto all’alba sul porto di Le Havre cambiò per sempre la storia della pittura. Il nome impressionismo prende spunto dal titolo di questo quadro, ma la vera e propria rivoluzione stilistica nasce dal comune desiderio di alcuni artisti di rompere con i canoni dell’arte ufficiale imposta nelle Accademie. Abolendo l’uso del disegno e della rigorosa prospettiva gli impressionisti portano il loro studio “fuori porta” all’aria aperta per fissareRead More

Benvenuti! Mi chiamo Anna Bello e amo definirmi un artigiano contemporaneo e vado sempre alla ricerca di tecniche artistiche che rendendo uniche le mie creazioni...- Continua -



Newsletter