Il libro dei “Mostri”

 

Fin dalla nascita i bambini hanno paura dei rumori e degli estranei; poi crescendo hanno paura anche dei mostri, delle streghe e delle malattie. Possono anche avere paura dell’acqua, del dottore e della morte.

Anche se non sembra i bambini hanno preoccupazioni dovute all’incertezza; hanno paura dell’ignoto e  di quello che non conoscono proiettando allora all’esterno delle figure che animano con la loro fervida fantasia.
Nascono così i fantasmi, streghe, zombie, lupi cattivi, l’uomo nero, soprattutto la notte quando è buio; in quell’occasione si sentono più soli e in maggior pericolo.
Le paure sono importanti per la nostra sopravvivenza e ci mettono in allarme davanti a situazioni che ci minacciano e soprattutto verso quello che non conosciamo. In fondo una giusta dose di apprensione è servita all’uomo per non estinguersi. E’ normale che i bambini abbiano delle paure e per sconfiggerle e interiorizzarle è importante saperle gestire.
I libri possono venire in grande aiuto dei genitori, raccontando ai bambini fiabe in cui il mostro diventa un amico oppure in cui il mostro risulta più fragile di noi. Ce ne sono moltissimi e hanno bellissime illustrazioni.

.

Ho pensato di proporvi di costruire a casa con i vostri figli un piccolo libro illustrato che contiene “Mostri”.
Può essere realizzato con semplici materiali che sicuramente potete già avere a disposizione.

Vi va di costruirne uno insieme a me?

Vi servono:

• un foglio di carta in formato A3 (cm 42×29,7) oppure unendo insieme due fogli A4 (Io ho usato   cartoncino tipo Bristol della grammatura di 170/180 grammi ma può essere usata anche della normale carta da fotocopie).
• per la copertina cartone da imballaggio oppure cartoncino della scatola dei cereali o della pasta.
la misura dei due rettangoli dovrà essere cm 11 x 24,5.
• Colla vinilica o a stick
• Forbici
• Giornali e vecchie riviste
• pennarelli sottili.

Sopra vedete come dovrà essere piegato e tagliato il foglio bianco che costituirà le pagine del libro.

 

Disegnate su fogli di carta da fotocopie i mostri e colorateli dandogli vita con la tecnica del collage utilizzando ritagli di carta colorata.

Tagliate le teste ai mostri e incollatele in una pagina mentre il corpo in un’altra come vedete sotto.

Questi esseri si possono trasformare girando le pagine rendendoli a tratti ridicoli e bizzarri.

Vi piace il libro dei Mostri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Benvenuti! Mi chiamo Anna Bello e amo definirmi un artigiano contemporaneo e vado sempre alla ricerca di tecniche artistiche che rendendo uniche le mie creazioni...- Continua -



Newsletter