E SE AD UNA NATURA MORTA CUBISTA AGGIUNGESSIMO UN PO’ DI FRUTTA FRESCA?

Prima di fine anno scolastico ecco l’ultimo laboratorio dedicato alla frutta per i ragazzi di quarta e quinta della scuola primaria.
La tecnica che ho scelto è il “papier-collé” adatta a rappresentare gli oggetti scomposti, quasi “tagliati” e poi sistemati nello spazio cubista delle opere alle quali ci siamo ispirati.
Il papier-collé è un’invenzione cubista dove a carta, carta da pacchi e da parati si accostano disegno a carboncino e a pastello.
In pannelli di grandi dimensioni, tutti i ragazzi della classe, divisi in gruppi hanno dato il loro contributo per creare la composizione.

natura-morta-braque
Ispirandosi a George Braque, Natura morta con Le Jour

braque-naturamorta-laboratorio

Il disegno del progetto e la preparazione della carta da tagliare.

collage-bembini-laboratorio


il quadro è quasi finito, manca solo la frutta!!!

I bambini hanno  interpretato così il dipinto con vari i tipi di carta a loro disposizione.
Direi che hanno fatto un ottimo lavoro!


quadro-naturamorta

Questo tavolo della Grande natura morta di Pablo Picasso, si è adattato facilmente al nostro tema…


Splendida interpretazione!!!
Il collage, che vedete qui sopra, è a ” tre dimensioni” ed e il primo della storia dell’arte moderna: Natura morta con sedia impagliata di Picasso del 1912. 
Il collage è anche lui un’invenzione cubista ma si differenzia dal papier-collé per l’aggiunta di materiali disparati quali metalli, scatole di fiammiferi, di sigarette, sabbia, stoffa, carte da gioco, con l’intenzione di suscitare suggestioni di valore plastico.

Partendo da questa opera…più una pera e due mele, presi in prestito da un’altro quadro dello stesso artista i ragazzi della quarta ce l’hanno messa tutta per fare il loro collage  rispettando il tema a loro dato!
 
L’interpretazione dell’opera Vaso, ciotola e limone di Pablo Picasso è stata realizzata con carta colorata dai bambini preparata con lo stile visto nei collage di Eric Carle.

Colori fantastici!!!

Ultima opera della corrente cubista che è stata interpretata è di Ardengo Soffici,
Natura morta con uovo rosso.
Ma anche qui c’è una personale interpretazione con l’aggiunta di frutta al posto delle uova!!! una mela e una pera non potevano certo mancare!!!
Con un pò di fatica e la collaborazione di gruppo ce l’avete fatta ragazzi…complimenti per il lavoro svolto!
Ci vediamo all’esposizione di questi bei lavori…e chissà se vi tornerà in mente il ricordo di questa bella esperienza quando, un giorno in un museo, vedrete uno di questi quadri famosi che abbiamo osservato insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ciao sono Anna Bello, amo la creatività e la carta in tutte le sue forme. Mi piace l'arte, il cibo, viaggiare, la fotografia e l'arredamento... - Continua -



Newsletter