Blog

calcografia-su-cartone

La poesia del paesaggio: matrici in cartone per stampe a più colori

Posted on marzo 28, 2018

Le tecniche di incisione calcografiche sperimentali sono procedimenti di riproduzione di stampe su carta e agiscono con lo stesso principio dell’incisione tradizionale. Al posto di matrici metalliche si creano matrici con materiali non convenzionali, dalle quali si possono stampare un numero copie inferiori rispetto alle lastre tradizionali che sono più durature. Gli effetti però ottenuti con queste matrici “povere” e inusuali sono interessanti, molteplici e a volte sorprendenti. In questo caso sono stati usati cartoni incisi ed elaborati in modo che trattengano l’inchiostro.Read More

Kintsugi

Kintsugi: l’arte di riparare con l’oro.

Posted on gennaio 24, 2018

Kintsugi è un’antica tecnica artistica giapponese nata alla fine del 1400. Abbelisce ed evidenza le fratture delle ceramiche al posto di nasconderle.  Come? Usando uno dei metalli piu preziosi al mondo. Dall’esigenza estetica e pratica di ricomporre vasellame di uso comune nasce il Kintsugi (Kintsukuroy o kintsugi composto da kin cioè oro e Tsugi cioè riparare, riunire). E’ una tecnica che richiede esperienza, molto tempo per la ricostruzione dei frammenti e così anche per l’essiccazione delle giunture. Mio padre è unRead More

Anno nuovo: uscire dalla zona confort e i propositi per sempre!

Posted on gennaio 2, 2018

Cari lettori Buon 2018 a tutti voi!!! Con l’anno nuovo, come di consueto, si usa fare un bilancio dell’anno passato e si sente spesso parlare di buoni propositi per quello che verrà. Semplice fare una lunga lista ma sarà poi ricordata e si riuscirà a fare quello che ci si è prefissati? L’elenco a mio parere dovrebbe essere composto da pochi punti in modo da non avere l’alibi di perdersi perché troppi sono i progetti da realizzare. Sarebbe bene anche non procrastinare perché si rischia di non fareRead More

Maggiani-Giorgio-recoaro

I manifesti pubblicitari tra le due guerre della Collezione Salce di Treviso

Posted on dicembre 31, 2017

La COLLEZIONE SALCE, affidata  allo stato Italiano dal suo proprietario Ferdinando Salce, racconta attraverso circa 25.000 manifesti la storia della cartellonistica pubblicitaria e non solo.Potrete visitare la seconda esposizione “TRA LE DUE GUERRE” prorogata fino al 4 marzo 2018, dedicata ai manifesti che questo personaggio ha raccolto nel periodo appunto fra le due guerre, dal 1920 al 1940. ( leggi l’articolo sulla prima esposizione qui “LA BELLE EPOQUE”). Questo è un periodo storico in cui la pubblicità ha ancora un forte collegamento con l’arte e ha un ruoloRead More

Lee-Mingwei-Taiwan-Mennding-Project

Quel filo che lega gli artisti della Biennale Arte 2017

Posted on novembre 27, 2017

La Biennale d’Arte di Venezia 2017 concepita sulla personalità degli artisti e le loro forme comunicative, le loro scelte e i loro modi di vivere, presenta un infinita varietà di modi espressivi e di narrazioni proprio come un racconto in un libro. Ed è stata concepita proprio così, a capitoli o meglio ad argomenti. Si passeggia all’interno dell’opera che è un atelier appunto dove l’artista vive la sua arte e si esprime. A volte è possibile anche interagire con leRead More

venezia-Isola-lazzaretto-vecchio-bragozzo-venezia

Il Lazzaretto Vecchio di Venezia

Posted on ottobre 25, 2017

Chiamata inizialmente NAZARETUM dedicata a SANTA MARIA DI NAZARET l’isola del Lazzaretto è stata fin dal 1423 destinata alla cura dei malati di peste. Sarà poi chiamata LAZZARETTO VECCHIO per differenziarsi da quello NUOVO. Venezia fu tra le prime città a fondarne uno. Si diffusero poi in tutta Europa. L’epidemia della peste e altre malattie un tempo incurabili hanno flagellato Venezia che al centro di importanti scambi culturali e di merci con i paesi orientali fu esposta frequentemente a questoRead More

venezia-biennalearte-2017

“Fuori Biennale” passeggiando per le calli di Venezia

Posted on settembre 30, 2017

È arrivato l’autunno ed è il momento giusto per visitare prima che arrivino il freddo e la nebbia Venezia e la Biennale Arte, edizione intitolata “Viva Arte Viva”, che durerà fino al 26 novembre 2017. Aprono le loro porte, oltre alle storiche sedi dei Giardini e dell’Arsenale, molti altri luoghi espositivi per accogliere mostre ed eventi collaterali; sono isole, musei, sedi espositive e chiese. Cercandoli come una caccia al tesoro, lontano dalla calca dei turisti che affollano le calli lungo ilRead More

cercando amadè-portogruaro-festivaldimusica

Tra le righe delle lettere di Amadeus

Posted on agosto 26, 2017

Mozart è così tanto famoso che il suo nome appare anche dove la musica c’entra ben poco. Puramente pubblicità, che non piacerebbe a lui, un uomo dignitoso che non si adattava ad essere servile e sottomesso. Questo aspetto del suo carattere e altri si deducono da una fonte fondamentale: 1400 lettere che lui ha scritto ai suoi familiari durante i suoi lunghi viaggi. Raccontano la sua vita, la cronologia delle opere, le impressioni, i sentimenti. Per curiosità ne ho letteRead More

Persuasi dalla pubblicità: la collezione Salce a Treviso

Posted on agosto 10, 2017

Quella dei manifesti pubblicitari può essere definita arte vera e propria perché unisce con equilibrio il lettering, la comunicazione visiva e l’idea. Sono nati con il progresso e il consumismo e dalle loro prime apparizioni hanno cambiato l’aspetto delle città. Catturano il nostro sguardo con i loro colori e con il loro messaggio accattivante e diretto, qualcosa a cui non possiamo sottrarci! Spesso non ci ricordiamo di aver incominciato a conoscere le prime lettere dell’alfabeto guardando i grandi manifesti eRead More

Libro fatto ad Arte

Posted on luglio 18, 2017

Amo i libri d’artista con testi brevi come poesie e haiku. Molti di questi che ho realizzato sono illustrati con incisioni tradizionali o sperimentali meticolosamente creati con le mie mani…apri la valigia I libri d’artista fanno parte della storia dell’arte moderna. I primi, negli anni ’50 e‘60, sono pensati per la riproduzione industriale con lo scopo di renderli così accessibili a tutti e venduti anche nelle librerie o distribuiti dai loro autori. Tutto questo per evitare i meccanismi tradizionali dell’editoriaRead More

Ciao sono Anna Bello, amo la creatività e la carta in tutte le sue forme. Mi piace l'arte, il cibo, viaggiare, la fotografia e l'arredamento... - Continua -



Newsletter